Marco Bracci

Marco Bracci è dottore di ricerca e sociologo della comunicazione e dei processi culturali. Piombinese di nascita e fiorentino di adozione, dal 2007 al 2012 è stato assegnista di ricerca all’Università degli Studi di Firenze dove continua a collaborare, insegnando e facendo ricerca. Si occupa di comunicazione, identità, memoria e narrazioni mediali. Tra le sue pubblicazioni recenti, Radici di ferro e futuro d’acciaio. Uno sguardo comunicativo sull’identità di Piombino (2012), frutto di una ricerca decennale. L’interesse per la popular music, il rock e i consumi musicali si è tradotto nella pubblicazione Da Modugno a X Factor. Musica e società italiana dal dopoguerra a oggi (2010), di cui è co-autore con Edoardo Tabasso. 




Libri Pubblicati:
12-12-2013 – The dark side of the moon. Viaggio nell’identità dei Pink Floyd