In offerta!

Pensieri sotto il cappello, risalendo il Vietnam in treno

22,00 18,70

Un viaggio solitario nel Vietnam alla scoperta di che cos’è e cosa sarà, di cosa è stato e come proseguirà il cammino. Tutto ha inizio in mezzo al traffico intricato di Saigon, dove, all’incrocio con tante strade dai nomi inaccessibili, bisogna scegliere quale prendere. Da qui, fino a Sapa, montuosa punta a nord del paese, passando dal bacino paludoso del delta del Mekong e risalendo su sgangherati treni con cuccette a tre piani. Lungo la via, vietnamiti generosi e instancabili viaggiatori sono pronti a dare consigli, indicare, raccontare. Ascoltare la voce degli altri come quella del vento lungo la costa. Osservare gli occhi curiosi dei vietnamiti e scrutare oltre la nebbia di Ha Long alla ricerca di quello che cela. Un viaggio per mettersi in gioco, per affrontare il mondo, le paure, le incertezze, in un paese agli antipodi della propria quotidianità. Per comprendere che si può camminare, oltre i propri limiti e timori.

Autori: Guendalina Sibona