Sale!

Rock Map viaggio in Italia dal 1967 al 1980

22,00 18,70

Il rock italiano degli anni Settanta per conoscerlo va percorso: i dischi sono l’ideale macchina del tempo, ci trasportano dal beat alla psichedelia, dal progressive al punk, dai cantautori alla new wave; ma il vero viaggio passa attraverso città e periferie, province e regioni, toccando isole, laghi e montagne, alla ricerca di un underground locale dove fermenta la musica. Perché dove c’è una casa c’è sempre una cantina, e lì talvolta si suona. Roma, Milano, Genova e Napoli tra scuole e discografìa; Firenze e Bologna che si guardano dagli Appennini, Torino e il suo jazz. Un itinerario storico per una geografia del rock italiano da Palermo ad Aosta. Riccardo Storti racconta questa Italia musicale attraverso oltre 600 artisti soffermandosi sull’analisi di 375 dischi pubblicati tra il 1967 e il 1980.

Autori: Riccardo Storti